POZZETTI DI CACCIATA

(pushing tanks)

I pozzetti di cacciata vengono installati prevalentemente a valle di fosse Imhoff e fosse settiche, prima dell’immissione del liquame chiarificato su condotta di subirrigazione (assorbimento nel terreno).
La loro funzione è quella di ottenere uno scarico intermittente ed in pressione, avente scopo di creare periodi (o cacciate) di una certa quantità d’acqua, tali da lasciare un riposo favorevole al terreno per l’assorbimento.
Il tutto si ottiene sfruttando la forza dell’acqua, in grado di eseguire una efficace distribuzione della stessa per l’assorbimento nel terreno.
Costruttivamente sono composti da due vani; nel primo vano avviene l’accumulo dell’acqua, che successivamente passa nel secondo vano attrezzato di una tazza meccanica basculante. Quest’ultima, una volta riempita, per effetto del peso dell’acqua automaticamente si capovolge provocando lo scarico (o cacciata); la tazza vuota ritorna poi nella sua normale posizione, pronta a ricevere altra acqua e dare corso ad altra cacciata.
Questi pozzetti vengono definiti anche “pozzetti di lavaggio”, in quanto la pressione dell’acqua che scaricano mantiene pulita la condotta ricevente.

poz_cacciata_img01

  • Le dimensioni e pesi sono indicativi e comprendono i pozzetti completi di coperchio



SCARICA PDF